Warenkorb

0 Prodotti - CHF 0.00
  Aggiungi al Carrello
0 Prodotti - CHF 0.00
  Aggiungi al Carrello

DermaSilk allevia eczema e prurito in una settimana

Le infezioni batteriche e fungine rendono difficile la cura dell’eczema e causano prurito. DermaSilk lenisce l’infezione e l’irritazione e aiuta la pelle a guarire da sé.

Buoni risultati negli studi clinici

Studi medici – pubblicati su Dermatology, British Journal of Dermatology, etc. – mostrano che DermaSilk:

  • Allevia eczemi e prurito in una settimana
  • Migliora il sonno
  • Non ha nessuna controindicazione

In uno studio, DermaSilk è stato efficace quanto il trattamento con cortisone (classe III). L’effetto migliore si ottiene quando DermaSilk è combinato con una crema di base o forse anche con cortisone.

Va notato che la crema dev’essere assorbita prima di poter iniziare la terapia con DermaSilk!

Informazioni per i professionisti della salute:


Qui trova alcune testimonianze.

Autorigenerazione in 3 tappe

Così funziona DermaSilk

Domande frequenti

Studi clinici

DermaSilk aiuta la pelle a rigenerarsi in tre fasi

Ciò che rende efficace DermaSilk è la combinazione di seta e un trattamento antimicrobico che uccide batteri e funghi.

 

Diminuzione di batteri e funghi

Batteri e funghi peggiorano il prurito e rendono difficile la cura degli eczemi. DermaSilk uccide tutti batteri e i funghi comuni, così come riduce l’infiammazione. La pelle sviluppa la propria protezione e il prurito diminuisce.

Allevia le irritazioni cutanee

Quando si ha un eczema dovrebbero essere evitati tessili che irritano la pelle. Ciò è particolarmente vero per il cotone quando viene indossato come biancheria intima. Una canottiera in cotone è composta da milioni di fibre corte (da 1 a 3 cm) che sfregano e graffiano la pelle già sensibile.

La fibra di DermaSilk è liscia, rotonda e lunga fino a 1 km, il che consente pochi punti di attrito. Pertanto è un prodotto ideale per proteggere la pelle irritata o lesa: non graffia, bensì è un tessile morbido e ha anche un piacevole effetto rinfrescante che allevia il prurito.

Riduce la sudorazione

La sudorazione peggiora la sensazione di prurito nell’eczema.

DermaSilk può mantenere stabile la temperatura corporea con qualsiasi clima e assorbire l’umidità per 1/3 del suo peso. Queste sono caratteristiche importanti per le persone che soffrono di neurodermite: i tessuti come il cotone danno la sensazione di freddo quando sono umidi. Questo stimola il corpo a sudare. La conseguenza: ulteriore perdita di umidità. Questo conduce ad una pelle secca e al prurito.

Così funziona DermaSilk

L'unicità di DermaSilk® è la combinazione delle proprietà della seta con il rivestimento antimicrobico AEGIS. AEGIS™ (greco= scudo) fu sviluppato 30 anni fa in USA. D'allora viene utilizzato con successo per raffinare tessili in diversi settori come i camici operatori e panni sterili e –al contrario di altri raffinamenti antimicrobici con tessili - è ampiamente stato controllato e documentato.

AEGIS™ è un principio attivo (AEM 5772/5) che agisce con un meccanismo di tipo fisico/meccanico e funziona nel seguente modo:

  1. I microorganismi (La membrana cellulare è caricata negativamente) vengono attirati da AEM 5772/5 (leggera carica positiva).
  2. Appena questi sono in contatto con AEM 5772/5 vengono distrutti.

L'effetto antimicrobico (antibatterico e antimicotico) viene subito osservato con una chiara diminuzione del prurito. Anche i processi biologici di guarigione vengono sostenuti: La diminuzione dell'infezione batterica permette alla pelle irritata in poco tempo di ricostruire la propria "funzione barriera". Inoltre la maglia di seta DermaSilk® rimane più a lungo fresca e senza cattivi odori - una caratteristica molto apprezzata dalle persone attive!

Importante: L'efficacia di DermaSilk® dipende dal diretto contatto della pelle col materiale. Se la cute è secca o si devono utilizzare creme, è molto importante che queste vengano completamente assorbite prima d'indossare i capi.

Così funziona DermaSilk

Domande frequenti

Rimborsano le Casse Malati DermaSilk?

Grazie alle conferme scientifiche dell’effetto terapeutico dei bendaggi DermaSilk® l’assicurazione base delle Casse Malati ha deciso di rimborsare per bambini da 0 a 12 anni, con la ricetta di un pediatra, di un dermatologo o di un allergologo, nel caso di dermatite atopica media o grave, i costi per:

2 set body/t-shirt e calzamaglia all’anno. Se la crescita del bambino dovesse richiedere una taglia più grande, possono essere rimborsati 2 ulteriori set all’anno.

Se questo non dovesse essere applicato al vostro caso, vale sempre la pena di chiedere all’assicurazione complementare.

Quale taglia del set è necessaria per mio figlio?

Per ottenere i migliori risultati con DermaSilk è necessario il contatto diretto con la pelle. Quindi dev’essere scelta la taglia corretta (in base all’altezza/alla lunghezza di suo figlio). Se il suo bambino è "lungo" 65 cm, consigliamo la taglia successiva (in questo caso la taglia 68 del set DermaSilk body+calzamaglia). Per la terapia DermaSilk dev’essere portato giorno e notte. Per questo motivo consigliamo di ordinare 2 set della stessa misura, che possono essere alternativamente lavati e indossati. Non appena l’eczema è guarito, si dovrebbe continuare ad indossare DermaSilk come prevenzione durante la notte. Lo studio dimostra che si ottiene un migliore controllo a lungo termine dell’eczema.

La biancheria intima di seta convenzionale ha lo stesso effetto?

No. La biancheria intima di seta convenzionale è colonizzata da batteri e funghi, che di solito possono portare ad una esacerbazione della malattia. DermaSilk è composto al 100% di fibroina (la parte nobile della seta) e rifinito con l’antimicrobico AEM 5772/5. AEM 5772/5 è una sostanza speciale antimicrobica che protegge i tessuti da una vasta gamma di batteri e funghi. Inoltre, DermaSilk è tessuto in modo da consentire la termoregolazione.

Ci sono delle controindicazioni o degli effetti secondari?

DermaSilk non ha controindicazioni né effetti collaterali. Siccome AEM 5772/5 è legato in modo permanente non altera la normale flora batterica cutanea e non crea fenomeni di resistenza microbica.

Come tolgo le macchie?

Immergere i capi DermaSilk per 2-3 ore in un bagno caldo (60 °C) con 4 cucchiai di bicarbonato per ogni litro di acqua prima del lavaggio normale.

Come posso mantenere morbidi nel tempo i capi DermaSilk?

Aggiungete 4-5 cucchiai di aceto di vino bianco trasparente nello scompartimento dell'ammorbidente oppure stirate con molto vapore.

Posso utilizzare i detersivi convenzionali?

No. La maggior parte dei detersivi convenzionali contengono enzimi e candeggianti. Questi possono bucare la seta. Utilizzate invece uno shampoo neutro (senza balsamo o altri additivi) o un detersivo per la seta. La denominazione "sensitive" non garantisce che possa essere utilizzato per la seta!

Posso utilizzare ammorbidente?

No. Gli ammorbidenti rilasciano delle sostanze chimiche sui tessili. Questi possono irritare la pelle. Inoltre formano un film sul tessuto che non permette il contatto diretto con la pelle.

Quanto dura l'efficacia dell'antimicrobico AEM5772/5?

L'antimicrobico AEM 5772/5 rimane attivo per l'intera vita del capo DermaSilk, rinnovando pienamente la sua efficacia dopo ogni lavaggio secondo le istruzioni d'uso.

L'antimicrobico che protegge DermaSilk può essere rilasciato?

No. AEM 5772/5 è legato in modo permanente. Non viene mai rilasciato, né in seguito ad uso intenso né in seguito ai lavaggi.

Posso usare DermaSilk in combinazione con creme e terapie farmacologiche?

Assolutamente sì! DermaSilk è un ottimo coadiuvante nella terapia delle patologie della cute e delle mucose. Quando si usa in associazione con creme e unguenti, è però necessario che questi vengano assorbiti prima di indossare i capi. Unguenti formano una barriera tra pelle e tessili ed il meccanismo di protezione di AEM 5772/5 viene così bloccato.

Quali taglie sono ottenibili?

La Neurodermite e altre forme di eczemi possono comparire a qualsiasi età. Perciò DermaSilk è ottenibile in molte taglie per bambini e adulti.

Insieme a DermaSilk devo usare necessariamente anche delle creme?

Non è necessario usare creme in associazione con DermaSilk, a meno che non siano state  prescritte dal medico. In questo caso è necessario farle assorbire (vedi sopra). Se la pelle è molto secca, è consigliabile l'uso di un emolliente che, oltre a svolgere un'azione idratante, aumenta la superficie di contatto tra la cute e DermaSilk, migliorandone l'efficacia antimicrobica.

Cosa può compromettere l'efficacia di DermaSilk?

L'azione dell'antimicrobico può essere ridotta se la fibbra è sporca o unta da creme e unguenti; per questo, è molto importante lasciarli assorbire completamente prima d'indossare i capi. DermaSilk® va sempre indossata pulita su pelle pulita!

DermaSilk contiene ioni d'argento?

No. DermaSilk non contiene ioni d'argento o altri metalli. Gli ioni d'argento hanno capacità antibatteriche ma presentano anche importanti controindicazioni, perché vengono rilasciati progressivamente dai tessuti ed assorbiti dal nostro organismo attraverso la cute e rilasciati nell'ambiente ad ogni lavaggio. DermaSilk non rilascia niente. E' di consequenza sicuro per l'uomo e per l'ambiente.

Come e quando devo usare DermaSilk?

L'uso di DermaSilk è semplicissimo: basta indossarlo! Può essere utilizzato sia di giorno che di notte; sia nelle fasi acute della malattia che in quelle di remissione, come mantenimento e prevenzione.

DermaSilk contiene o rilascia cortisone o altri medicamenti?

No

Che cos'è AEM 5772/5?

AEM 5772/5 è una sostanza speciale antimicrobica che protegge il tessile da un gran numero di batteri e funghi. AEM5772/5 non è tossico e rimane permanentemente fissato sulla fibra.

DermaSilk può perdere la sua finitura antibatterica?

No. AEM 5772/5 è fissato in modo permanente alla fibra e fa parte della sua struttura. La finitura non viene persa né dall’uso intensivo e nemmeno dai processi di lavaggio.

Ci sono controindicazioni o effetti collaterali?
DermaSilk non ha controindicazioni o effetti collaterali. Poiché AEM 5772/5 è legato in modo permanente, non altera la flora cutanea naturale e non crea alcuna resistenza ai microorganismi.

Per quanto tempo l’AEM 5772/5 è efficiente?
La finitura antimicrobica rimane attiva per tutta la vita del capo di DermaSilk, anche dopo un’intensa usura o lavaggio.

Perché utilizzare DermaSilk invece di capi di seta convenzionali?

I capi di seta convenzionali sono tessuti in modo molto stretto per esaltare la brillantezza della fibra nobile. Questo però diminuisce il passaggio dell'aria. DermaSilk ha un'esclusiva lavorazione a maglia che esalta le proprietà benefiche della seta. I pazienti con neurodermite hanno bisogno di una temperatura stabile e una certa quantità di umidità sulla pelle.

Inoltre DermaSilk possiede una protezione antimicrobica permanente che riduce il prurito.

Perché si consiglia di indossare le cuciture all’esterno?

Per evitare inutili attriti, si consiglia di indossare le cuciture all’esterno.

Istruzioni per il lavaggio

Per ottenere un beneficio dagli indumenti terapeutici DermaSilk vi preghiamo di seguire con attenzione le seguenti istruzioni:

Lavare sempre DermaSilk a mano a 30-40°C con poco shampoo neutro (si consiglia un prodotto che non sia oleoso) senza sfregare per non rompere le cuciture. E’ importante risciacquare accuratamente.

Se DermaSilk viene lavato in lavatrice (programma: tessuti delicati) utilizzate un sacco a rete per biancheria ed un prodotto per lavare adatto alla seta. Siate attenti a non lavare assieme a dei capi che potrebbero perdere colore. Non centrifugare né utilizzare l'asciugatrice. Può capitare che alcune macchie (p. es. resti di pomate) non si sciolgano. Questo non pregiudica la funzione di DermaSilk. Se l'acqua è molto dura (calcarea) gli indumenti possono diventare duri. L'effetto antimicrobico di DermaSilk può essere così ridotto.

Per togliere i minerali e le macchie si consiglia:

  • Immergere DermaSilk per alcune ore in una soluzione di 2 cucchiai da tavola di bicarbonato di sodio (soda) per un litro d'acqua.
  • Lavare come sopra descritto con lo shampoo neutro.
  • Immergere nuovamente DermaSilk in una soluzione di un litro d'acqua dove è stato aggiunto 1 cucchiaio di aceto bianco. Questo processo abbassa il valore pH e ha l'effetto dell'ammorbidente.
  • Alla fine risciacquare accuratamente.
  • Questo procedimento può essere ripetuto ogni 10 lavaggi.

Indicazioni importanti:

  • DermaSilk non deve essere candeggiato, per non rovinare la seta! Attenzione: i saponi per bucato usuali contengono di solito "candeggina" e/o enzimi per togliere le macchie.
  • Mai utilizzare ammorbidenti con DermaSilk, ma piuttosto ammorbidire con poco aceto bianco.
  • Come ogni capo di biancheria delicato asciugare DermaSilk avvolgendolo in un asciugamano di spugna.
  • Stirare a temperatura per la seta. Con un pò di umidità potrete ridare la forma originale.

Informazione importante sulla qualità del tessuto: l'antimicrobico AEM 5772/5 è fissato in modo perenne alla seta. Per questa ragione non diminuisce col tempo o dopo ripetuti lavaggi.

Perché utilizzare seta al posto del cotone?
Confronto seta e cotone

Ambedue sono fibre naturali, però la seta ha il vantaggio di avere una provenienza "animale" e non "vegetale" come il cotone. La seta è molto simile al capello umano.

La maglia di cotone è costituita da milioni di fibre corte (1-3 cm), che graffiano la pelle sensibile a livello microscopico. La seta al contrario ha un filo lungo (più di 800m) e liscio ed evita frizioni e irritazioni meccaniche. La seta con la particolare lavorazione a maglia DermaSilk mantiene con ogni clima una temperatura corporea stabile e può assorbire umidità fino al 30% del proprio peso. Resta asciutta ed elimina rapidamente l'umidità in eccesso. La pelle si mantiene asciutta ed idratata, grazie alla naturale riserva di umidità trattenuta dalle fibbre. Queste sono delle caratteristiche particolarmente importanti per le persone con Neurodermite. Con i tessuti in cotone invece il sudore viene assorbito e si raffredda stimolando un nuovo innalzamento di temperatura corporea con conseguente nuova sudorazione. Risultato: aggravamento della secchezza cutanea e prurito.

Studi clinici

Studi originali possono essere ottenuti presso.

Ospedale Universitario Zurigo: Trattamento con tessili raffinati di seta (DermaSilk®) nei bambini colla dermatite atopica

Senti G .et.al., Antimicrobial Silk Clothing in the Treatment of Atopic Dermatitis Proves Comparable to Topical Corticosteroid Treatment. Dermatology, 2006, 213:228–2

Base

L'eczema di bambini con la dermatite atopica (Neurodermite) può essere aggravata dal contatto con fattori irritanti come per esempio: liscive aggressive, abiti in lana o in materiali sintetici, cambiamenti atmosferici. Pure è conosciuto che la colonizzazione della pelle con il batterio Staph.aureus è un importante fattore aggravante. La terapia standard prevede la crema al cortisone.

Obiettivo

Confronto diretto tra DermaSilk® e la terapia tradizionale con Cortisone (Elocom Crème®) e cotone.
dermasilk unizh

Risultati

Nel confronto diretto tra DermaSilk e la terapia tradizionale con Cortisone fu constatata, dopo 7 giorni, la stessa riduzione del prurito come pure il grado di gravità dell'eczema. In nessun momento, anche dopo 21 giorni, fu constatata una differenza di risultato tra la parte coperta con DermaSilk e la parte trattata con Cortisone e coperta con cotone.

Conclusione

L'utilizzazione di DermaSilk fu efficace nella cura della dermatite atopica e paragonabile ad una terapia con un moderno corticosteroide topico. Gli studiosi zurighesi hanno proposto di usare il tessuto medicato su più larga scala, in alternativa all'impiego degli steroidi, dai quali spesso i genitori diffidano.

Efficacia di DermaSilk® – un tessile in seta raffinato con AEGIS nella dermatite atopica

Action of DermaSilk® – a fabric treated with AEGIS in children with atopic Dermatitis, DY. Koller et al., Pediatr Allergy Immunol 2007: 18; 335-338

Una riduzione significante dello SCORAD locale per le braccia coperte con DermaSilk® fu constatata dopo 4, 8 e 12 settimane in confronto con le braccia di controllo (cotone). L'utilizzo di DermaSilk® ha un effetto curativo significativo nella dermatite atopica grazie alle proprietà non irritative della seta e alle proprietà antimicrobiche di AEM 5772/5.

Effetto clinico di un tessile in seta nel trattamento della dermatite atopica

Clinical effectiveness of a silk fabric in the treatment of atopic dermatitis, G. Ricci et al., British Journal of Dermatology 2004; 150:127-131

Bambini in media di 2 anni furono reclutati in fase acuta e ricevettero DermaSilk o cotone (controllo) e creme idratanti. Dopo una settimana i sintomi migliorarono in modo significativo nel gruppo DermaSilk (p=0.003). Allo stesso tempo anche lo SCORE locale tra pelle ricoperta o no con DermaSilk migliorò sostanzialmente (p=0.001).

Effetto clinico di un tessile in seta raffinato con un antimicrobico non migrante nella dermatite atopica in uno studio randomizzato doppio ceco

A randomized double-blind study to investigate the clinical efficacy of adding a non-migrating antimicrobial to a special silk fabric in the treatment of atopic dermatitis, G.Stinco et al.,Dermatology 2008;217:191-195

26 pazienti con una dermatite atopica severa, ma senza infezione furono curati con bendaggi di seta durante 28 giorni. I risultati mostrano chiaramente che un miglioramento graduale e a lungo termine viene ottenuto dai bendaggi di seta raffinati con un antimicrobico non migrante AEM 5772/5.

Test chimico del tessuto DermaSilk® trattato con l’antimicrobico AEGIS

DermaSilk® fabric treated with AEGIS™ - chemical test, Prof. Paolo Mandrioli, Consiglio nazionale delle Ricerche, Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima 15.10.2003

Le proprietà del tessuto trattato con AEGIS™ permettono l’utilizzo a diretto contatto con la cute, sia asciutta che umida, senza trasferire alcuna sostanza.

Le caratteristiche di insolubilità di AEGIS™ consentono ripetuti lavaggi senza perdite di antimicrobico.

DermaSilk® fabric treated with AEGIS– micro-biological test, Prof. Paolo Mandrioli, Consiglio nazionale delle Ricerche, Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima 15.10.2003

Diversamente dai sistemi tradizionali di disinfezione che eliminano tutta la flora microbica, DermaSilk® mantiene quella quantità necessaria e sufficiente per una sana attività microbica della pelle.

Efficacia e sicurezza – 4 tessili in confronto

Sadocco P: Evaluation of antibacterial properties of textiles; The Italian Pulp and Paper Research Institute, Milano, Jan.10, 2007

In questo studio sono state testate l’efficacia e la sicurezza di 4 tessuti (DermaSilk®, cotone senza sostanza antimicrobica, cotone con fili d’argento e poliammide con la sostanza antimicrobica triclosan). Risultato del test: DermaSilk® è l’unico materiale che ha un antimicrobico permanente ed è sicuro da usare.

Test in vitro. Evaluazione dell‘attività di diversi materiali tessili contro Lactobacillus acidophilus, Staphylococcus epidermidis, Staphylococcus aureus and Candida albicans

Sambri et al.; In vitro evaluation of the bio-activity of different fabrics for underwear against Lactobacillus acidophilus, Staphylococcus epidermidis, Styphylococcus aureus and Candida albicans; Posterpräsentation EAACI 2009, 9. Juni, 2009, Poster Nr. 1311, Immunological and Clinical Aspects of Allergy and Infection.

Dimostra che DermaSilk® non agisce per rilascio e non altera quindi il naturale equilibrio microbico dell’organismo. Inoltre l‘effetto si manifesta già dopo poche ore di contatto.

Studi nelle zone intime

Ulteriori studi nelle zone intime li trovate qui.

  • Home
  • Problemi di pelle
  • Informazioni
Indirizzo

AllergyCare AG
Zürichstrasse 2
CH-8134 Adliswil

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.