0 Prodotti - 0.00 CHF
  Aggiungi al Carrello

Info-text

Eczema

Dita dei piedi «atopiche»: crepe e desquamazioneEczema è il termine generico che comprende varie condizioni della pelle infiammata. ImageL'eczema è la più comune delle malattie della pelle. Può instaurarsi a qualunque età ed in persone apparentemente sane. Una delle forme più comuni di eczema è la dermatite atopica (o eczema atopico). Circa 10 - 20 per cento della popolazione è affetta durante l'infanzia da questa malattia cronica, recidivante, con molto prurito. Fortunatamente per molti individui l'eczema scompare con l'età.

Altro tipo di eczema è la dermatite di contatto. Questo eczema insorge perché la pelle è venuta a contatto più volte con sostanze irritanti, soprattutto durante il lavoro. Per questo, sono particolarmente soggette all'eczema i muratori (cemento), i barbieri, il personale di pulizia, i panettieri, i tipografi e coloro che lavorano nelle industrie chimiche.

prurito-e-graffiIn generale, l'eczema atopico va e viene, spesso in base a dei fattori esterni. Anche quando la causa scatenante non è nota, la condizione sembra essere una risposta anomala del sistema immunitario. Nelle persone che soffrono di eczema, la risposta infiammatoria a sostanze irritanti è eccessiva, provocando un forte prurito e di conseguenza graffi che rovinano la barriera cutanea. Questo permette in molti casi che batteri come lo Stafilococco aureus  o i lieviti come la Malassezia furfur trovino un terreno adatto per una superinfezione. L'eczema non è contagioso e, come molte malattie, attualmente non può essere guarito completamente. Tuttavia, la maggior parte dei pazienti può gestire bene la propria malattia con dei buoni trattamenti e cercando di prevenire i fattori scatenanti (evitare il contatto con le sostanze che provocano la reazione). 

Aspetto dell'eczema
Anche se l'eczema può apparire diversamente da persona a persona, è spesso caratterizzato da una pelle secca, arrossata, estremamente pruriginosa. Eczema è denominato a volte come "il prurito che provoca eruzioni cutanee", poiché il prurito, se graffiato, risulta nella comparsa di un'eruzione cutanea. Si entra così in un circolo vizioso: L'eczema provoca prurito; tuttavia, il grattarsi determina un peggioramento della situazione, anche se temporaneamente il paziente può sentire un senso di sollievo.

L'eczema può comparire su una parte qualsiasi del corpo; tuttavia, nei neonati, l'eczema si presenta in genere sulla fronte, sulle guance, gli avambracci, gambe, cuoio capelluto e collo. Nei bambini e adulti, l'eczema si manifesta in genere sul viso, collo, e gli interni dei gomiti, ginocchia e caviglie.

Nella dermatite da contatto le lesioni compaiono nei punti di contatto fra parti del corpo (esempio, le mani) e sostanze irritanti.

Quando l'eczema è cronico e la persona continua a grattarsi la pelle può ispessire. 

Che cosa provoca prurito?

hautzustand-itMolte sostanze sono state identificate come fattori scatenanti il prurito e non sono la stessa cosa per ogni persona. Molte volte è difficile individuare l'esatto elemento che provoca una nuova vampata d'eczema. Per alcuni, basta il contatto di materiali con la pelle per provocare prurito. Per altri, il troppo caldo e la conseguente sudorazione può provocare l'insorgere dell'eczema. Per altre persone ancora il contatto con acari della polvere, animali, saponi, detergenti, disinfettanti, abiti irritanti, determinati alimenti può scatenare il prurito. Pure le infezioni delle vie respiratorie superiori (causati da virus) possono attivare l'eczema. Lo stress a volte può anche contribuire alla manifestazione o all'aggravamento dell'eczema.

Chi sviluppa l'eczema?

L'eczema atopico si manifesta sia nei bambini che negli adulti. Di solito appare comunque durante l'infanzia. Spesso colpisce le persone con una storia familiare di allergie. Coloro che sono geneticamente predisposti ed esposti ai fattori ambientali scatenanti possono sviluppare un eczema. Molte persone che sono affetti da eczema hanno anche la rinite allergica e l'asma.

L'eczema da contatto si sviluppa piuttosto nell'età adulta.